Come riconoscere i tasselli più indicati per l’installazione di oggetti?

Chi desidera appendere delle mensole oppure coloro che vogliono installare determinati oggetti sulla pareti in cartongesso possono riscontrare alcune difficoltà. In realtà non si tratta di procedure difficili poiché se si è bene informati sulle diverse categorie di fissaggio che si trovano in commercio è possibile portare a termine questa operazione con successo. Scopriamo quali sono le migliori opzioni in grado di soddisfare varie esigenze.

In commercio è possibile trovare una vasta gamma di soluzioni di tasselli per cartongesso che sono anche indicate per le pareti tradizionali e permettono di raggiungere qualsiasi obiettivo con ottimi risultati. I fissaggi tipici che caratterizzano le pareti in cartongesso sono la scelta più comune ma ciò non significa che si tratta dell’opzione migliore. Vi sono infatti alcune situazioni in cui si desidera appendere alla parete oggetti ingombranti e pesanti, un aspetto che richiede maggiore attenzione.

Selezionare il migliore prodotto per completare con successo l’operazione assicura una maggiore durabilità del fissaggio e aiuta a prevenire eventuali problematiche. In questo modo si evitano situazioni sgradevoli come provocare dei danni al muro a causa di un tassello che non è stato in grado di supportare il peso dell’oggetto che era stato fissato.

Dove acquistare i tasselli per cartongesso?

Esistono numerosi negozi online di ferramenta online che offrono la possibilità ai consumatori di trovare il prodotto più adatto alle proprie esigenze mettendo a disposizione un vasto catalogo con modelli di tasselli differenti tra loro ideali per vari scopi. Ordinare online è una procedura molto comoda ed intuitiva, in questo modo i clienti potranno ricevere direttamente a casa gli articoli prescelti. Si tratta quindi di un vantaggio da non sottovalutare, soprattutto per coloro che vanno alla ricerca di prodotti specifici e di ottima qualità.

Chi invece preferisce evitare il mondo del web per acquistare questa tipologie di prodotti può ricercarli all’interno di negozi di bricolage e ferramenta: anche qui è possibile confrontare una serie di modelli che potrebbero fare al caso proprio.

Anche i negozi che si trovano all’interno della propria città o nelle città vicine possono offrire dei validi prodotti e una vasta gamma di tasselli tra cui scegliere. Tuttavia, una valida alternativa sono i negozi per il fai da te collocati all’interno dei centri commerciali. Anche in questo caso si trovano tasselli adatti alle varie esigenze.

Scopiamo le tipologie di tasselli presenti sul mercato e quali sono i dettagli che li differenziano.

Tasselli universali

I tasselli universali rientrano tra i modelli meno costosi e sono quelli che si riescono a reperire con maggiore facilità. Infatti è possibile trovarli all’interno di un negozio di ferramenta online e si adattano perfettamente alla maggior parte delle installazioni. Trattandosi di un articolo universale, è bene tenere a mente che in alcuni casi potrebbe non supportare adeguatamente il peso di mensole e oggetti, pertanto è importante valutare attentamente il suo utilizzo.

Tasselli per pareti cave in cartongesso resistenti

Se un tassello deve essere in grado di supportare un peso eccessivo è fondamentale optare per un modello molto resistente. Si tratta di tasselli più grandi dalla struttura robusta, che sono caratterizzati dalla presenza di rampini specifici ideali per garantire una presa ottimale nel momento in cui vengono collocati nel foro della parete.

A differenza di quelli universali, questo prodotto è indicato per sorreggere materiali pesanti senza grandi difficoltà.

Tasselli a farfalla

I tasselli a farfalla sono indicati per i muri poco profondi o per quelli in cui risulta difficile collocare la punta del trapano. A volte, a causa della presenza di tubature o strutture in acciaio, è possibile imbattersi in questo inconveniente. Questo modello è caratterizzato da “4 ali” e una volta installato assicura un’eccellente tenuta. A tal proposito i tasselli a farfalla sono maggiormente indicati per installare oggetti leggeri come cornici sulle pareti tradizionali in cartongesso.

Come fissare correttamente un tassello?

Quando bisogna installare un tassello, i passaggi da effettuare richiedono pochi minuti e si differenziano nelle seguenti fasi.

• Selezionare la punta che abbia la dimensione giusta per il tassello da installare. Tenendo conto che il tassello deve essere inserito nel foro formato dalla punta, è bene verificare che non fuoriesca scegliendo una punta dal diametro inferiore a quello del tassello.

• Una volta effettuato il foro si può installare il tassello fino ad arrivare alla corona. Ciò significa che si è giunti in prossimità del raso muro.

• Quando il tassello è collocato all’interno della parete è possibile installare delle apposite staffe, ganci o viti. Un dettaglio essenziale da non trascurare è quello di ricorrere all’uso di viti autofilettanti per garantire un fissaggio eccellente e resistente.

I tasselli sono il prodotto perfetto per chi desidera ottenere un’installazione sicura durante il fissaggio di oggetti sulla parete. Inoltre si tratta di una soluzione versatile poiché possono essere rimossi rapidamente andando semplicemente a stuccare i fori con dello stucco.